Antonio Milana

Antonio Milana nasce a Roma nel 1958 ed inizia il suo percorso creativo nell’ambito musicale durante gli studi superiori nel turismo.

 

Attratto dalla sperimentazione di nuove sonorità, tendenza che confluirà in seguito nella sua sintesi visiva, non frequenta scuole ed accademie d’arte. L’arte sia visiva che sonora costituisce la sua vita.

A 16 anni intraprende il suo primo soggiorno di studio in Inghilterra, a 18 il secondo ed alla fine degli anni ‘70 torna a Londra e vive a Brixton, quartiere multietnico caratterizzato in quegli anni da un deciso fermento culturale.

I suoi primi lavori vengono alla luce all’inizio degli anni ‘80 e sono espressione di un discorso intimo, non concepito per il mercato, dove l’esposizione assume un ruolo marginale rispetto all’elaborazione.

La passione per la grafica, sia antica che moderna, lo porta a contatto con importanti realtà del panorama artistico italiano come la storica stamperia di Rosalba e Romolo Bulla dove incontra Toti Scialoja, Carla Accardi e Gianni Dessì.

Inizia ad esporre seguendo un itinerario che lo porterà sia in Italia che all’estero con mostre personali e collettive.

Segue nello stesso anno la collettiva “Uovo d’Artista” presso il Granarone di Calcata e la collettiva “LIGHTS & SHADOWS” presso Bosi Contemporary dove un suo lavoro è fra quelli di Boetti, Accardi e Vedova.

Vive e lavora fra Sacrofano e Roma

Please reload

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon

©2018, Associazione Culturale 3B Gallery - C.F. 97860830583

Via della Balduina 105 - 00136 Roma | Italy
T. (+39) 06 310 74 353 | Cell. (+39) 339 4526583 | 3bgallery.arte@gmail.com