Arata Orecchini 5.jpg

Arata fuchi

Arata Fuchi nasce a Shizuoka in Giappone. Frequenta Tokyo Zokei University nel settore di disegno industriale.

Dopo la laurea ha cominciato a lavorare presso una azienda di orologi come designer. Dopo questa esperienza ha deciso di venire a studiare oreficeria presso Le Arti Orafe a Firenze. Diplomatosi ha  iniziato la creazioni dei suoi gioielli contemporanei. I suoi lavori si trovano in varie Gallerie e musei sia in Italia che all’estero.

 

 

I  gioielli di Arata prendono spunto dal senso estetico giapponese , la bellezza della forma della natura.

Per portare nel gioiello questa suo pensiero ha  sviluppato una tecnica antica coreana, si chiama Keum-Boo successivamente dopo altre ricerche ha creato la sua tecnica originale, si chiama polverizzazione. Questa tecnica rende  la superficie del gioiello ruvida e irregolare perché coperta di polvere d’argento. Con questa ombra irregolare si esprime una sensazione particolare. E poi usa anche le leghe giapponesi tradizionali si chiama Shibuichi e Shakudo con la sua  tecnica

 

La bellezza delle forme create semplicemente dalla natura.
La forma intenzionale si forma quando la regolarità e l'irregolarità si armonizzano.
La bellezza si esprime nelle forme che vengono espresse dal punto che espandendosi diventa
linea e mostra sfaccettature diverse che ne sottolineano i diversi aspetti.

Arata Anello 2
Arata Anello 2
press to zoom
Arata Orecchini 1
Arata Orecchini 1
press to zoom
Arata Anello 3
Arata Anello 3
press to zoom
Arata Anello 1
Arata Anello 1
press to zoom
Arata Orecchini 2
Arata Orecchini 2
press to zoom
Arata Orecchini 3
Arata Orecchini 3
press to zoom
Arata Orecchini 5
Arata Orecchini 5
press to zoom
Arata Orecchini 4
Arata Orecchini 4
press to zoom
Arata Orecchini 6
Arata Orecchini 6
press to zoom